Cessione del quinto

Cos'è la cessione del quinto?
La cessione del quinto è una tipologia di finanziamento dedicata a dipendenti e pensionati e consiste in una trattenuta diretta dell'importo della rata del prestito dalla busta paga o dalla pensione, effettuata dal datore di lavoro o dall'ente pensionistico. L'importo della rata non potrà superare il 20% dell'importo netto dello stipendio o della pensione.

Chi può richiedere una cessione del quinto?
Possono richiedere una cessione del quinto dello stipendio o della pensione i dipendenti statali, pubblici e privati con contratti a tempo indeterminato e i pensionati.

Quali documenti devono essere presentati per la richiesta di una cessione del quinto?
I documenti che occorre presentare ai fini della richiesta del prestito sono:
  • Un documento di identità
  • Il codice fiscale / tessera sanitaria
  • L'ultima busta paga o cedolino della pensione
  • Per i lavoratori dipendenti, l'ultimo CUD

Per richiedere la cessione del quinto è necessario avere un garante?
Per la richiesta di una cessione del quinto dello stipendio o della pensione non è necessaria la presenza di garanti.

Qual è la differenza tra cessione tra prestito e cessione del quinto?
Nel prestito personale le rate vanno pagate alla cadenza prestabilita direttamente dal cliente direttamente alla Banca, generalmente con addebito sul conto corrente. Con la cessione del quinto viene effettata una trattenuta direttamente in busta paga da parte del datore di lavoro o dell'ente pensionistico.
I.FI.VE.R. S.p.A. - Partita IVA 02084220280
Informativa cookie
Cookie Close
L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni